stonetales dialoghi su pietra purini strinati luca porqueddu lorenzo carrino

DIALOGHI su PIETRA

FRANCO PURINI – CLAUDIO STRINATI
a cura di Luca Porqueddu

20 aprile 2016
Quadriportico Basilica di San Clemente
Piazza di San Clemente, Roma
orari_16.00

l’incontro introdurrà l’esposizione 
ORIGINE
20 aprile – 22 maggio 2016
Quadriportico Basilica di San Clemente

DIALOGHI su PIETRA è un colloquio informale tra Franco Purini e Claudio Strinati, che all’interno del quadriportico della Basilica di San Clemente si incontreranno in una conversazione sulle modalità con cui il materiale lapideo indirizza l’ideazione e l’esecuzione dell’opera artistica e architettonica.
Architetto progettista, docente universitario, teorico e critico dell’architettura il primo; storico dell’arte, soprintendente per il Polo museale romano dal 1991 al 2009 e divulgatore di storia dell’arte il secondo. Le due illustri figure nei campi dell’architettura e dell’arte costruiranno un discorso a due voci, nel quale le argomentazioni si succederanno fluidamente per assecondare stimoli e riflessioni scaturiti dal confronto dialogico.
Ideato da Luca Porqueddu l’incontro sarà ospitato all’interno di uno degli spazi sacri più significativi della capitale. Un’architettura cristiana in cui la pietra narra la storia di differenti usi, riti ed estetiche succedutisi nel tempo. L’attuale morfologia della Basilica di San Clemente è infatti il frutto di una stratificazione storica e materiale che pone a confronto temi, tecniche, espressioni e tempi dell’abitare lo spazio laico e spirituale. Assecondando la naturale predisposizione della Basilica ad accogliere le trasformazioni antropiche e a favorire la definizione di nuovi equilibri dinamici, DIALOGHI su PIETRA propone un’ulteriore sedimentazione culturale che suggerisce una continuità tra pensiero critico, pratica artistica e storia.
L’incontro, che avrà inizio alle ore 16.00 del giorno mercoledì 20 aprile, introduce la mostra di architettura dal titolo Origine, che verrà ospitata all’interno del quadriportico della Basilica di San Clemente dal 20 aprile al 22 maggio 2016.